Greenline

valorsabio-greenline

GreenLine è un fotobioreattore dove specifiche microalghe (microrganismi fotosintentici) si nutrono in ambiente controllato di nutrienti (P e N), CO2, materiale organico e altri elementi difficili da estrarre dall´acqua usando la luce del sole.

Depurazione ed Energia

Greenline è un sistema di depurazione avanzata dell´acqua, uno stato terziaro avanzato, oltre i limiti imposti dalla legge sulla depurazione. Nutrendosi di residui organici, presenti nell’acqua che verrebbe scaricata in corsi d’acqua o mare, Greenline industrializza l’eutrofizzazione. La produzione di alghe, nei tubi di Greenline, evita l’eutrofizzazione delle acque, perchè le alghe le produce a monte. Le alghe generano energia elettrica dopo la trasformazione in biogas o fertilizzante.

Greenline è un sistema di accumulo di energia solare in materiale organico, più ricco in energia dei fanghi di depurazione usati già per la produzione di biogas.

Greenline_Valorsabio

Cattura di CO2

Le microalghe si nutrono anche di anidride carbonica, e producono ossigeno. Utilizzare Greenline equivale piantare alberi, o meglio Greenline è un bosco artificiale di fotobioreattori a microlaghe.
Greenline è l´industrializzazione di un processo naturale notissimo e vecchio come il mondo vivente: la fotosintesi.

 

 

greenline-schema_043


Surface water affected by blue-green algae often is strongly colored such that it can develop a paint-like appearance

(fonte: EPA-Illinois)

Greenline abbinato a Fotovoltaico

GREEN-LINE-55

 

 

Toxic Algae: Coming Soon to a Lake Near You?